Personal tools
You are here: Home Projects Milan, project for the Park of the Torri in Sesto San Giovanni

Milan, project for the Park of the Torri in Sesto San Giovanni

Document Actions
Milano, progetto per il Parco delle Torri a Sesto San Giovanni
. .

client/committente: Municipality of Sesto San Giovanni/Comune di Sesto San Giovanni

period/periodo: 2004 (in fase di realizzazione)

project/progetto: Giancarlo De Carlo e Associati




This project looks at the regeneration of Milan's city outskirts, in Sesto San Giovanni. The Municipality's Administration decided to revitalise the area, taking advantage of the financial opportunities offered in Italy under the "contratti di quartiere " law.

The area is situated between via Carlo Marx e via Livorno and encompasses various episodes of construction over successive phases; of these, the main building development is a group of 24 towers, built by Gescal in the 1970's as subsidised housing. Its residents live in a context of extreme social conflict but at the same time, possess a unique vitality which urges towards the area's transformation, in turn, enriched by another great resource: the presence of big, open spaces.

The character of a large part of the territory in the intervening spaces between buildings and the edges of the construction is not cohesive. In this large space the project can find opportunities for building a new connecting fabric of traffic and activity.

The renewal of the buildings is integrated in a total redesign of the external spaces, framed by an approach which involves the residents, taking into account their demands and involving them as active participants in this transformational project.

The proposed project is developed according to certain guidelines:

-       the construction of a network of pathways, pedestrian and naturalist, which overlap, generating a complex system of relationships

-       a reduced fragmentation of the spaces destined as green public areas, leading to the comprehensive connection of all the gardens and the small parks already in existence

-       the creation of a new, residential nucleus at the centre of the project area, which allows the formation of new spaces to be used for local services.




La periferia oggetto dell'intervento di riqualificazione è quella di Milano, nell'area del Comune di Sesto San Giovanni. L'Amministrazione Comunale ha pensato di riqualificare il complesso utilizzando le opportunità offerte dai finanziamenti previsti dalla legge relativa ai "contratti di quartiere".

L'area è situata tra la via Carlo Marx e la via Livorno e comprende diverse costruzioni realizzate in successive fasi. Tra queste, l'episodio più significativo è rappresentato da 24 torri costruite dalla Gescal negli anni '70 come edilizia popolare. La popolazione residente esprime una forte conflittualità sociale ma, allo stesso tempo, una vitalità unica che spinge verso la trasformazione e che si somma ad un'altra grande risorsa: la  presenza di ampi spazi aperti.

Una buona parte del suolo negli spazi tra gli edifici e ai loro margini non ha un carattere unitario e qui il progetto può trovare le occasioni per costruire un nuovo tessuto connettivo di percorrenze e di attività.

La riqualificazione degli immobili è integrata nel ridisegno complessivo degli spazi esterni, nel quadro di una progettazione partecipata che ha coinvolto gli abitanti per fare meglio emergere le loro esigenze.

La proposta progettuale si sviluppa secondo alcune linee guida:

-       la costruzione di una rete di strutture viarie, pedonali e naturalistiche, che sovrapponendosi generano un sistema complesso di relazioni;

-       la riduzione della frammentazione degli spazi destinati a verde pubblico, favorendo la globale connessione di tutti i giardini e piccoli parchi già esistenti;

-       la costruzione di un nuovo nucleo abitativo al centro dell'aea di progetto da destinare a servizi di quartiere.


.
.
mta associati
 
Personal tools